man

Utilizzo di plantari correttivi per il riequilibrio del paziente

Prefazione

Si sono effettuati dei test da 30 secondi di analisi della camminata effettuati a velocità costante in tre diverse condizioni:

  1. a piedi nudi
  2. con scarpe da ginnastica
  3. con scarpe da ginnastica con plantare correttivo

Considerazioni

Il paziente presenta una forte asimmetria nella lunghezza del passo (più del 20%) con un miglior bilanciamento degli altri parametri della camminata (vedere report a piedi nudi). L'utilizzo di normali scarpe da ginnastica migliora l'asimmetria della lunghezza del passo solamente del 5% (una differenza del 15% è ancora presente) evidenziando un peggioramento dei parametri di Load Response and PreSwing (fino all' 8%).

La scelta di un plantare appropriato comporta una completa simmetria della lunghezza del passo e di tutti gli altri parametri della camminata così come evidenziato dal report.

a piedi nudi con scarpe con plantare

Conclusioni

Questa valutazione sottolinea quanto sia importante condurre delle analisi dinamiche della camminata soprattutto se paragonate ad un approccio che utilizza solamente sistemi di analisi statica (pressure mapping systems o similari).