man

Test Reazione

Si distinguono reazioni semplici e complesse.

Per reazioni semplici si intendono dei movimenti che sono caraterizzati dalla messa in moto di una parte molto piccola del corpo; ad esempio spingere con la mano o un piede un bottone o analogamente uscire dall’area di misura di OptoGait.

Le reazioni complesse comprendono i movimenti che interessano una parte importante o tutto il corpo: è il caso ad esempio di corse scattanti di 5m , movimenti di partenza brevi da varie posizioni, ed i movimenti di scatto brevi collegati con dei compiti di coordinazione da eseguire molto velocemente.
Le reazioni semplici vengono regolate per la maggior parte da processi di dominanza genetica, nelle azioni complesse influiscono soprattutto fattori sociali come l’allenamento.

  • Reazione Acustica (lo stimolo è rappresentato da un bip o da un suono registrato)
    • Reazione Semplice
      • Arti Inferiori
        • Alzo il piede
        • Entro esco dalla pedana con un piede (altro piede fa da perno esternamente)
      • Arti Superiori (OptoGait appoggiato sopra un tavolo)
        • Alzo la mano
        • Esco entro con una mano
    • Reazione Complessa
      • Arti Inferiori
        • Effettuare un salto partendo da posizione SJ
        • Effettuare un vai e torna (anche più volte con obbiettivo il toccare un cono o un’altra azione)
      • Arti superiori
        • Esco con la mano compiendo un’azione (sposto un oggetto)
        • Sposto un oggetto da dentro l’area a fuori
  • Reazione Ottica (lo stimolo ottico è rappresentato dal cambiamento del colore dello schemo del PC) o da la variazione di un semaforo esterno.
    • Vedi reazione acustica per test
  • Reazione OptoAcustica (non viene specificato lo stimolo Ottico/Acustico il soggetto deve reagire ad entrambi gli stimoli)
    • Una variante interessante di reazione complessa è rappresentata dalla possibilità di non reagire ad uno dei due stimoli o di reagire secondo percorsi o con azioni diverse.